Dolci mostruosi di Halloween

dolci mostriciattoli 20

Ormai Halloween è alle porte: ecco una ricetta perfetta da preparare, anche con l’aiuto dei più piccini… dei dolci mostruosi di Halloween davvero spaventosi, colorati e super buoni.

Ingredienti

  • 1 uovo;
  • 120 gr di burro;
  • 120 gr di zucchero;
  • 230 gr di farina;
  • 70 gr di fecola di patate;
  • una bustina di lievito;
  • 1 pizzico di sale;
  • 100 ml di panna fresca;
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia;
  • 1/2 cucchiaino di succo di limone;
  • 1 dose di frosting al philadelphia;
  • nutella;
  • liquerizie varie;
  • confettini alla menta;
  • coloranti alimentare in gel.

Procedimento

  1. Versate il succo di limone sulla panna fresca. Intanto lavorate il burro ammorbidito (tiratelo fuori dal frigo almeno 20-30 minuti prima) con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso, fatelo con una frusta elettrica;
  2. Setacciate farina, fecola, lievito e sale;
  3. Unite gli ingredienti secchi al composto cremoso, iniziate a lavorare aggiungendo la panna, poca per volta, sempre con la frusta elettrica, però alla velocità minima. L’impasto deve assumere un aspetto denso e omogeneo;
  4. Versate il composto in una sac à poche. Distribuite l’impasto su una teglia foderata con carta forno formando delle palline distanziate di almeno 2 cm le une dalle altre;
  5. Cucinate in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti, una teglia per volta;
  6. Sfornati i dolcetti fateli raffreddare su una gratella;
  7. Prendete due metà e unitele mettendo in mezzo un cucchiaino di nutella. Continuate fino ad esaurire i dolcetti;
  8. Tirate fuori il frosting dal frigo, dividetelo in più vasetti e coloratelo come più vi aggrada usando i coloranti. Coprite i dolci con il frosting aiutandovi con la sac à poche;
  9. Decorate i dolcetti con le liquezizie e i confettini alla menta cercando di dargli le sembianza di mostri.

ALTRE RICETTE CHE TI POTREBBERO PIACERE

Canestrelli   150 gr di farina; 150 gr di fecola di patate; 75gr di zucchero a velo; 180 gr di burro; 3 tuo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.