Torta di pesche caramellate

La torta di pesche caramellate che vi propongo oggi, è un dolce facile e rapido da preparare, in quanto potete preparare voi la pasta brise per la base della torta oppure comperare anche della pasta già pronta, solo da cucinare (la trovate nei banchi frigo di  tutti i supermercati).

torta di pesche caramellate 7

Ingredienti

  • 200 gr di farina;
  • 100 gr di burro;
  • 70 ml di acqua fredda;
  • 4 pesche noci;
  • zucchero;
  • sale.

Procedimento

  1. Preparare la pasta brise lavorando farina, burro tagliato a pezzi ( il burro deve essere di frigo) e l’acqua fredda. Impastate con cura fino ad ottenere un’ impasto elastico;
  2. Avvolgete nella pellicola la pasta e riponete la in frigo per almeno 40 minuti;
  3. Nel frattempo lavate le pesche noci e tagliatele a spicchi;
  4. Fate sciogliere in una padella qualche cucchiaio di zucchero di canna e con 20 ml di acqua. Aggiungete gli spicchi di pesca e cucinateli per 15 minuti a fuoco dolce;
  5. Togliete la pasta brise dal frigo e stendetela creando un disco. Riponete il disco in una tortiera ricoperta di carta forno o imburrata e infarinata. Tenere i bordi più alti;
  6. Aggiungete le pesche disponendole circolarmente;
  7. Cucinate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti, la pasta brise deve diventare dorata.

Se volete tra la pasta brise e le pesce potete mettere un velo di crema pasticciera.

 

 

ALTRE RICETTE CHE TI POTREBBERO PIACERE

Torta paradiso La torta paradiso, è un dolce che solitamente preparo per mio papà, é uno dei suoi dolci preferiti. La mia ricetta è...
Torta di yogurt con pesche sciroppate Ieri pomeriggio ho preparato una torta di yogurt con pesche sciroppate, una torta soffice e molto delicata, adatta a...
Torta morbida agli agrumi Per Natale ho ricevuto in dono diverse marmellate, tra cui una al limone. Oggi mi sono svegliata con il desiderio di...
Torta alle pesche La torta alle pesche è un dolce perfetto per le colazioni e le merende estive, è una torta morbida e delicata e molt...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.